OpenSWAP alle Giornate dell’Idrologia 2019

17 settembre 2019

In occasione del convegno dal titolo "L’ idrologia al servizio dei cittadini: tra emergenze e gestione delle risorse idriche"  promosso dalla Società Idrologica Italiana, che si è tenuto a Bologna dal 16 al 18 settembre 2019, è stata presentata dal Dr. Fabrizio Del Bianco la ricerca, condotta da Proambiente insieme ad ISMAR-CNR e l'Unione Comuni Appennino Bolognese, dal titolo:

"Un caso studio di monitoraggio batimetrico nel lago di Castel dell’Alpi (Appennino Bolognese) con il robot acquatico OpenSWAP - Un buona pratica per la gestione degli invasi naturali ed artificiali".

Leggi tutto: OpenSWAP alle Giornate dell’Idrologia 2019

Delegazione indonesiana in visita a Proambiente - Tecnopolo CNR

19 settembre 2019

Oggi una delegazione di ricercatori del Science Techno Park di Surabaya è stata in visita al Tecnopolo Bologna CNR ed ai laboratori di Proambiente. Gli studiosi indonesiani, esperti di scienze marine, hanno avuto modo di confrontarsi con i ricercatori di Proambiente su tecnologie innvative e su possibili collaborazioni future. Il Science Techno Park di Surabaya, seconda città più popolosa dell’Indonesia, è centro d’eccellenza per la ricerca industriale in ambiti che vanno dalle scienze marine alle industrie culturali e creative, senza dimenticare automotive, ict & robotics, manifattura, energia e nanotecnologie. Con i nostri ospiti sono state gettate le basi per la stesura di una lettera d’intenti che avrà ad oggetto la collaborazione su vari fronti. Tra i progetti di collaborazione di cui si è discusso spiccano le possibilità di una ricerca congiunta su alcune tematiche delle scienze marine.

Emilia-Romagna Open, 26-29 settembre: i laboratori di Proambiente aperti al pubblico

Proambiente, insieme a Mist-ER e al Tecnopolo Bologna CNR, parteciperà all'iniziativa Emilia-Romagna Open promossa dalle regione da giovedì 26 a domenica 29 settembre . Nel corso delle giornate le porte dei laboratori rimarranno per permettere agli interessati di conoscere le ricerche e le tecnologie sviluppate dai due consorzi.  Al via la prima edizione di Emilia-Romagna Open, una iniziativa promossa dalla Regione Emilia-Romagna in collaborazione con la società consortile ART-ER, rivolta alle imprese grandi e piccole, imprenditori e ricercatori per far conoscere il loro ingegno e i risultati del proprio lavoro, mostrando come il talento produce valore, competitività e sviluppo per il territorio e benessere per le persone.