PROAMBIENTE: laboratorio di riferimento nel settore del monitoraggio della qualità dell'aria

Gennaio 2020

Il consorzio Proambiente è diventato Socio UNI - ente italiano di normazione tecnica - e partecipa direttamente alle attività EN/ISO. Questa azione rafforza il ruolo di Proambiente come laboratorio di riferimento per la ricerca industriale e il trasferimento tecnologico nel settore del monitoraggio della qualità dell'aria.

 Il Dr. Nicola Zanca, esperto nel settore della qualità dell'aria in/out-door, è il rappresentante di Proambiente nel Gruppo di Lavoro 4: Qualità dell'aria. All'interno del Gruppo di Lavoro si discute, con partner nazionali quali aziende, ARPA regionali, Università ed enti vari, la stesura di norme su temi emergenti, quali ad esempio la determinazione degli odori attraverso sistemi di monitoraggio, e la revisione di norme, specifiche tecniche o rapporti tecnici nell'ambito delle attività di interesse. La normazione e i documenti prodotti dall'UNI tengono conto delle linee di indirizzo e degli elaborati prodotti dai tavoli europei ai quali partecipano alcuni delegati di ogni Gruppo di Lavoro.
Per ulteriori info: http://www.uni.com