L’ Assessore regionale Salomoni e l'Assessore comunale Laudani visitano il Tecnopolo Bologna CNR

19 novembre 2021

19 novembre 2021, l’Assessore alla scuola, università, ricerca e agenda digitale della Regione Emilia-Romagna Paola Salomoni, l’Assessore all’urbanistica, rapporti con l’università e centri di ricerca del Comune di Bologna Raffaele Laudani e il Direttore Generale economia della conoscenza, del lavoro e dell’impresa della Regione Emilia-Romagna Morena Diazzi, visitano il Tecnopolo Bologna CNR e i laboratori dei consorzi Proambiente e Mister Smart Innovation.

Proambiente Salomoni

A commento Paola Salomoni dice: “Ogni volta che visito un Tecnopolo mi stupisco sempre più. Anche questa volta è stata una mattinata arricchente non soltanto dal punto di vista scientifico, ma anche per l’organizzazione e la partecipazione”. Ricerca, impresa, futuro, un connubio da programmare insieme, sfruttando una piattaforma urbana, spiega Raffaele Laudani, che “vuole stimolare connessioni tra la ricerca e gli altri attori strategici del territorio. Per troppi anni abbiamo delegato alla regione, il nuovo piano urbano del Comune di Bologna punterà anche a valorizzare il grande potenziale che vedo qui, in uno dei campus CNR più strutturati dell’intero paese”. La mattinata si è svolta in tre diversi momenti: la visita ai laboratori dei consorzi Proambiente e Mister Smart Innovation, l’incontro con le imprese insediate negli acceleratori di innovazione, la fase conclusiva nella sala plenaria del centro congressi dell’Area della Ricerca CNR.

Montanari Salomoni

Durante la visita ai laboratori dei consorzi gli Assessori e la DG hanno potuto toccare con mano le tecnologie abilitanti sviluppate in collaborazione con la rete nazionale degli Istituti CNR e le imprese, connessi alla sostenibilità ambientale e all'innovazione dei materiali.

Per approfondire