Tematiche complesse come i cambiamenti climatici globali e locali e le loro conseguenze sui territori, gli impatti delle attività antropiche e la loro influenza sui sistemi agroforestali rappresentano settori di sviluppo da parte di Proambiente, che mette in campo specialisti nella gestione, elaborazione e sintesi di dati complessi riferiti alle componenti suolo, fauna e flora.

Inoltre, la conciliazione dello sviluppo economico e dell’attenzione all’ambiente, ottenuta attraverso la riduzione degli impatti e l’ottimizzazione dello sfruttamento delle risorse sono la mission di questo settore, unitamente agli strumenti di valorizzazione della vocazionalità del territorio come la certificazione della qualità del materiale vegetale e i test.

Ambiti di Traferimento Tecnologico

  • Ottimizzazione di sistemi agro-forestali e pianificazione territoriale dello sviluppo rurale, mediante l’applicazione di modelli numerici alle colture agrarie ed agli ecosistemi, finalizzata alla riduzione dell’uso di pesticidi e fertilizzanti,
  • Analisi del clima e del tempo atmosferico e valutazione dell’impatto dei cambiamenti globali sull’agricoltura, sulle foreste e sull’uomo,
  • Previsioni Agrometeorologiche,
  • Analisi ecofisiologica e biochimica della qualità degli alimenti
  • Fito-depurazione e fito-rimedio
  • Progettazione sistemi vegetali
  • Metodi di zonazione agroclimatica (GIS), analisi tecnologiche e biochimiche, studi riguardanti il cicli di vita dei processi produttivi e dei prodotti (LCA), uso delle risorse idriche